Da Professionista a Imprenditore: la Crisi di Impresa come occasione per offrire un nuovo servizio a valore

Nov

16

Da Professionista a Imprenditore: la Crisi di Impresa come occasione per offrire un nuovo servizio a valore

Quella dello Studio Pini e Associati è una storia di collaborazione e visione strategica. Lo Studio multiprofessionale, nasce oltre venticinque anni fa da un’idea del Dott. Francesco Pini e si fonda sul modello del family office, che coinvolge più professionisti con competenze in diversi campi, per offrire ai propri clienti un servizio completo con soluzioni e competenze trasversali. Oggi lo studio conta 3 sedi in Emilia-Romagna e 32 collaboratori specializzati in campo fiscale, societario legale e del lavoro.

➡ Una nuova opportunità per lo Studio: un servizio consulenziale a valore aggiunto 

Lo Studio Pini e Associati si rivolge ad Info Easy per offrire un nuovo servizio consulenziale ai propri clienti per rilevare tempestivamente la Crisi di Impresa e di Insolvenza, e salvaguardare i valori dell’impresa. 

A raccontare il perché di questa scelta e quali sono i vantaggi che ne sono derivati è l’Avv. Cinzia Muratori dello Studio Pini e Associati, cliente Info Easy da quattro anni.

➡ Check up impresa: come trasformare un obbligo di legge in occasione di business?

Cinzia Muratori racconta: L’occasione è nata con la nuova normativa sulla Crisi di Impresa e dell’Insolvenza

In particolare dalle modifiche introdotte dal nuovo codice all’art. 2086 2°comma del c.c. che prevede che “l’imprenditore, che operi in forma societaria o collettiva, ha il dovere di istituire un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa, anche in funzione della rilevazione tempestiva della crisi d’impresa e della perdita di continuità aziendale, nonché di attivarsi senza indugio per l’adozione e l’attuazione di uno degli strumenti previsti dall’ordinamento per il superamento della crisi e il recupero della continuità aziendale”.

Lo Studio Pini ha deciso di offrire agli amministratori un nuovo servizio di “verifica dell’esistenza degli adeguati assetti organizzativi e contabili per limitare le responsabilità degli amministratori previsti dall’art. 2476 6°comma”.

Continua l’Avv Muratori: “Ci siamo rivolti ad Info Easy per adottare uno strumento di analisi che individuasse le condizioni di squilibrio reddituale, patrimoniale e finanziario, anche in ottica organizzativa“.

 

Scopri La Soluzioni Check Up Impresa per la Gestione
della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza

 

➡ Tempi e modalità di attivazione di Check Up Impresa: in quanto tempo si è operativi

In 7 giorni eravamo pronti per partire. Operando sia da remoto che in presenza Info Easy ha sviluppato un connettore che consentisse il dialogo tra il nostro programma di contabilità e Check Up Impresa, con l’obiettivo di estrarre i dati indispensabili ad effettuare le analisi della crisi di impresa. Inoltre Info Easy ci ha seguito per tutta la parte di formazione del personale” – conclude Cinzia Muratori.

➡ Avvio dei lavori e numeri raggiunti

Il servizio è partito ufficialmente a Gennaio 2021 e ad oggi abbiamo fatto Check up aziendali in oltre 35 realtà imprenditoriali. Abbiamo creato un protocollo che unisce al servizio di analisi economico-finanziaria, tramite Teamsystem Check Up Impresa , anche un’analisi qualitativa/organizzativa, per un approccio oltre che quantitativo anche qualitativo/gestionale, con visione prospettica” – racconta l’avvocato.

➡ Personalizzazione dell’analisi degli indici e prime impressioni dei clienti dello Studio

“Con Check Up Impresa la procedura di analisi dura poco più di 1 ora e si può fare anche da remoto; generalmente la riproponiamo alle aziende due volte l’anno. Nel caso di specifici settori, tra cui quello turistico e della ristorazione, che lavorano stagionalmente, è possibile monitorare specifici periodi dell’anno, così da personalizzare la procedura per ogni tipologia di settore” – continua l’avv Muratori – “Un caso degno di nota è stato quello di un nostro cliente con un ristorante che conta oltre 50 dipendenti. La sua esigenza era quella di monitorare l’andamento dei costi e ricavi, per capire se stava guadagnando o se era in perdita. A tal proposito, vista l’esigenza specifica, abbiamo dato al ristorante un’analisi aggiuntiva, attraverso il food cost, che desse evidenza delle marginalità su ogni piatto; infatti è emerso che uno dei piatti di punta del menù veniva venduto nettamente sottocosto”. Pensando a quante volte avrebbe rivenduto quel piatto in un anno, si è ripagato 10 volte il servizio di Check up Impresa.

➡ Risultati: il punto di partenza per nuovi servizi di consulenza a valore aggiunto

“I primi risultati promettenti di questo nuovo servizio ci hanno invogliato a dedicargli un collaboratore con competenze in ingegneria gestionale, per ampliare l’offerta al cliente” – continua Cinzia Muratori:

L’obbligo di legge è stato per noi una spinta a guardare oltre. Check Up Impresa è un servizio a cui prestare grande interesse per dare quel valore in più al nostro lavoro che sta fortemente cambiando. Oggi, abbiamo la possibilità di distinguerci, e restare competitivi offrendo un servizio ad alto valore aggiunto per il cliente. Viviamo infatti un periodo di grandi cambiamenti perchè oltre a cambiare le modalità di fruizione di servizi e prodotti è cambiato anche il cliente, che è sempre più esigente”.

In questo nuovo scenario, Check Up Impresa, è stata l’occasione per iniziare una collaborazione con tutti quei professionisti che, consapevoli della necessità di cambiare rapidamente per rispondere ai bisogni del cliente, hanno deciso di affidarsi a noi, per farlo rapidamente. Per questo ci presentiamo anche come partner aperti a collaborazione con professionisti del settore.

 

Vuoi avere maggiori informazioni?

Scrivici alla mail marketing@infoeasy.it se hai qualche domanda, ti risponderemo molto volentieri!