Elaborazioni statistiche utilizzando il file .cub

Ago

31

agosto 31 , 2016 |

Elaborazioni statistiche utilizzando il file .cub

Elaborazioni statistiche utilizzando il file .cub

Il programma consente di selezionare la statistica di interesse e di eseguirne l’interrogazione e la stampa, in base ai molteplici parametri di elaborazione previsti per la definizione degli elementi di indagine. Oltre alle statistiche standard previste per impostazione predefinita sulle vendite e sugli acquisti, il programma offre inoltre all’operatore la possibilità di procedere alla creazione di modelli statistici personalizzati, rispondenti ad esigenze di indagine proprie dell’azienda e/o dei singoli operatori. L’esecuzione del programma è in grado di generare un file.cub contenente i dati della statistica elaborata, che può essere elaborato tramite le tabelle pivot dell’Excel al fine di creare visualizzazioni personalizzate dei dati.

Il programma delle statistiche utilizza la tecnologia OLAP (On Line Analytical Processing) che velocizza la visualizzazione e la navigazione dei dati statistici. L’elaborazione è eseguita utilizzando i “cubi locali” (Pivot Table Services) che si attivano lanciando il file “Ptslite.exe” presente sul cd di installazione del programma Gamma Enterprise, nella cartella “Aggiornamenti/Strumenti”, e che sono gli stessi utilizzati dalla “Tabella pivot” di Microsoft Office 2007. I dati elaborati, oltre ad essere visualizzati all’interno del programma delle statistiche, sono automaticamente salvati in un file con estensione “.cub” e con nome pari al nome della statistica lanciata; il file è sostituito ogni volta che è eseguita la stessa statistica, anche se con limiti diversi. L’elaborazione di una statistica con i cubi attivati determina automaticamente la generazione del file e il suo salvataggio nel seguente percorso “C:TeamSystem SoftwareGamma EnterpriseTemp”, contraddistinto dal nome attribuito alla statistica, ad esempio: “Sintetica a ricavo.cub”. In fase di personalizzazione della statistica, in “Definizione statistica” è tuttavia possibile assegnare sia un percorso diverso e personalizzato al file, sia di determinare se al nome del file deve essere aggiunta la data di elaborazione della statistica ed il nome dell’utente. In tal caso il file sarà ad esempio “Sintetica a ricavo_2009-04-20_TeamSa.cub”. L’importanza di questa procedura è rilevante, in quanto il file.cub può essere utilizzato come sorgente dati per le tabelle o i grafici pivot di Excel, offrendo all’operatore la possibilità di sfruttare tutte le potenzialità di questo programma per la definizione e la creazione di visualizzazioni personalizzate dei dati.

Per ulteriori dettagli si faccia riferimento al Manuale Commerciale vol. 2

 6.3.1.1 utilizzo del file .cub

Il presente articolo si applica a: Gamma Enterprise, Alyante Enterprise 

Per approfondimenti  sulle funzioni operative si consiglia di contattare i Consulenti  Area Alyante 

Chiamaci senza Impegno