Stabili Organizzazioni residenti all’estero

Mag

6

maggio 6 , 2016 |

Stabili Organizzazioni residenti all’estero

L’art. 14 del D.Lgs. n. 147 del 2015 ha previsto che dal periodo di imposta successivo a quello in corso al 7 ottobre 2015, per le imprese residenti in Italia, sia possibile optare per l’esenzione degli utili e delle perdite delle proprie stabili organizzazioni estere (c.d. “branch exemption”). Tali stabili organizzazioni vengono gestite nel nuovo rigo RF130 del quadro RF del Modello Unico Società di Capitali e del Modello Enti non commerciali…CONTINUA ALLEGATO 

Chiamaci senza Impegno