FAQ Movimenti Bancari

Attivazione Movimenti Bancari

Come sottoscrivere Movimenti Bancari?

Per registrarsi al servizio di Movimenti Bancari:

  1. Si accede alla pagina di Attivazione
  2. Si compilano i dati
  3. Viene mandato via e-mail il Codice di Attivazione assegnato alla Partita Iva
  4. Si procede con l’Attivazione

Come disattivare Movimenti Bancari?

Se non viene fatta richiesta del rinnovo del servizio di Movimenti Bancari, quest’ultimo verrà disattivato Automaticamente al termine del periodo del pacchetto acquistato.

Con quali metodi si può effettuare il pagamento?

I metodi di pagamento accettati sono:

  • Paypal
  • Carta di Credito [American Express, Dinner Club, Mastercard, Visa, Maestro]

È possibile avere un rimborso di disattivazione prima della scadenza del pacchetto?

No, purtroppo non sono previsti rimborsi.

Cosa succede se acquisto un ulteriore pacchetto ditte?

Il pacchetto aggiuntivo si somma al numero di ditte già in possesso; però, ogni pacchetto avrà la propria data di scadenza e un contratto di stipulazione proprio.

Importazione degli Estratti Conto

Come integrare i File degli Estratti Conto dei miei clienti?

I file degli estratti conto dei tuoi clienti possono essere importati secondo due modalità:

  • Importazione Manuale
  • Importazione Automatica

Quante ditte è possibile gestire?

La possibilità dipende da caso a caso. Contattaci per maggiori spiegazioni.

Che cos'è l'ICBPI?

L’ ICBPI è l’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane.

È necessaria l'iscrizione al servizio ICBPI?

Con la modalità di Importazione Manuale non è necessario iscriversi al servizio ICBPI.

Con la modalità di Importazione Automatica è necessaria l’iscrizione al servizio ICBPI.

Per l'importazione Automatica, devo coinvolgere gli Istituti Bancari dei miei clienti?

È sufficiente che il suo Cliente esegua le seguenti operazioni:

  • Barrare, sull’Allegato E, la casella “Richieste di informazioni contabili relative a movimenti e saldi dei conti correnti in euro ed in divisa e dei conti anticipi in divisa”
  • Consegnare l’allegato alla Banca con cui intrattiene rapporti di conto.

Per dubbi o maggiori informazioni, siamo disponibili al numero di Telefono 0542/688911

Devo avere un Conto Corrente con ICBPI per poter usare Movimenti Bancari?

No, con ICBPI sarà necessario solamente un contratto di Banca Proponente che permetterà soltanto di operare all’interno del CBI.

Quali sono i Costi dell'Importazione Automatica?

Per avere un prospetto illustrativo delle Tariffe dei Movimenti Bancari, La preghiamo di chiamarci al numero 0542/688911, siamo disponibili dalle 9:00/13.00 e dalle 14:30/18:30.

Quali banche sono compatibili con l'Importazione Automatica?

Sono un Commercialista e vorrei ricevere in automatico i Movimenti Bancari dei miei clienti. Come fare?

  1. Compilare i dati nella sezione Anagrafica dell’applicazione MyContract e porre particolare attenzione sul campo Codice SIA:
    se ha già un prodotto CBI in azienda e vuole mantenerlo non valorizzare il campo Codice SIA, ICBPI richiederà un codice SIA secondario che verrà utilizzato per questo servizio. Dopo aver stampato il “Contratto EB e CBI” a pagina 11 alla voce Cambio Banca Proponente barrare la casella “non chiedere”.
  2. Compilare i dati nella sezione Enti/Società dell’applicazione MyContract per ciascun Cliente con cui Lei ha un accordo e la manleva per la ricezione dei sui conti correnti.
    Non valorizzare i campi Codice SIA e CUC; ICBPI richiederà un codice SIA secondario che verrà utilizzato per questo servizio.
  3. A seguito dell’accettazione del contratto da parte di ICBPI predisporre:
    un Allegato E per ciascun suo Cliente e per ciascuna Banca con cui il suo Cliente ha rapporti di conto. Indicare sull’Allegato E il codice SIA e CUC ricevuti da ICBPI.
  4. Sull’Allegato E è sufficiente che il suo Cliente barri la casella “Richieste di informazioni contabili relative a movimenti e saldi dei conti correnti in euro ed in divisa e dei conti anticipi in divisa” e che consegni tale allegato alla Banca con cui intrattiene rapporti di conto.

Riconciliazione e Registrazione dei Movimenti Bancari

I Movimenti vengono registrati in automatico?

Sì. I movimenti vengono riconciliati e contestualmente registrati in automatico.

Potrai comunque disporre di un cruscotto gestionale che ti offrirà una panoramica completa di tutti i movimenti, con la loro descrizione, l’indicazione del loro stato (Riconciliato, Da Contabilizzare, ecc.), la data di contabilizzazione e la possibilità di registrare e contabilizzare i movimenti non ancora riconciliati.

La Riconciliazione Bancaria con le Causali Contabili è automatica?

Sì. Il modulo software effettua per te la riconciliazione automatica dei movimenti, grazie ad una semantica di associazione fra movimenti bancari e contabili. L’algoritmo estrae i movimenti bancari dal tracciato dell’estratto conto, analizza e “interpreta” le descrizioni testuali delle varie operazioni e le associa alle relative causali contabili dei movimenti presenti in prima nota.

Cosa succede con i Movimenti Bancari quando scade il servizio?

Non succede nulla ai movimenti dopo che è scaduto il servizio.

Integrazione

Con quali applicativi gestionali è integrato?

Il modulo è integrato con LYNFA Studio – Contabilità e Bilancio (su piattaforma POLYEDRO)

La Tua Opinione è importante per Noi

Chiamaci senza Impegno